Udinese, la costante è andare sotto. Sono 9 i gol subiti nelle prime 5 gare

L’Udinese si scopre fragile anche in difesa. Nelle 5 gare disputate sino ad oggi in campionato è andata sempre sotto nel risultato ed ha subito 9 reti

di Redazione

L’Udinese si scopre fragile in difesa, oltre al problema dei gol segnati che fino a due partite fa sembrava essere il più grave, adesso la situazione si è capovolta. Infatti il vero problema adesso è nel reparto difensivo, come sottolineato da La Gazzetta dello Sport infatti la costante in casa bianconera è quella di andare sotto nel risultato per prima. Infatti la squadra di Gotti nelle 5 gare disputate in Serie A sino ad oggi contro: Hellas Verona, Spezia, Roma, Parma e Fiorentina è sempre andata sotto nel risultato, subendo 9 reti e solo in un’occasione è riuscita a rimontare ovvero contro i ducali. Un anno fa i gol subiti a questo punto della stagione erano 5, ben 4 in meno rispetto ad oggi. A cosa è dovuta questa fragilità difensiva? La risposta potrebbe essere nell’assenza fondamentale del comandante della difesa, Bram Nuytinck. Infatti l’olandese ancora non ha giocato una sola gara della nuova stagione a causa di un infortunio al quadricipite. Da aggiungere al difensore orange ci sono anche gli infortuni di Musso e Stryger Larsen, due elementi fondamentali nello scacchiere dei friulani. Ora la difesa ha bisogno del suo padrone, Nuytinck è atteso da Gotti per registrare la retroguardia.

Cristian Cordone

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy