Udinese, la Serie A ipotizza uno scudetto a dodici squadre

In caso di stop al campionato, la Lega Serie A ha ipotizzato un piano alternativo. Due gironi da sei squadre con qualificazione alle semifinali

di Redazione

Notizie Udinese

ROMA – Il pensiero generale dei maggiori esponenti della Serie A è indirizzato verso la fine del campionato, come è giusto che sia, ma qualora le cose dovessero complicarsi è pronto un piano B. I playoff assumerebbero una forma diversa da quella ipotizzata fino a qualche giorno fa: le prime dodici squadre si affronterebbero in due gironi da sei in cui le prime due classificate, di ogni raggruppamento, andrebbero direttamente alle semifinali. L’idea è intrigante e fa sognare chi normalmente avrebbe poche chance, o addirittura nessuna, di lottare per il titolo. Ciò significa che, nel caso in cui l’Udinese dovesse figurare tra le prime dodici del campionato, si giocherebbe qualcosa di importante. Al momento resta solo una remota ipotesi dato che all’interno della Lega credono fortemente nel protocollo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy