Udinese, Musso: “Contro l’Inter abbiamo fatto il massimo. Condizionati dagli episodi”

Udinese, Musso: “Contro l’Inter abbiamo fatto il massimo. Condizionati dagli episodi”

Il portiere dell’Udinese Juan Musso ha parlato l’indomani della sconfitta in casa contro l’Inter

di Redazione

Il portiere dell’Udinese Juan Musso, il giorno dopo la sconfitta allo stadio Friuli contro l’Inter per 2-0. La doppietta di Romelu Lukaku ha consentito all’Inter di rispondere a Juventus e Lazio, nonostante un’ottima Udinese. Ecco le parole del portiere argentino ai microfoni di Udinese Tv:

SULLA GARA: “Siamo dispiaciuti per il risultato perché sentivamo di aver fatto il massimo e gli episodi ci hanno condizionato. Non si tratta di alibi né altro, sento solo che la squadra sta dando il massimo e tutto quello che può andare storto sta andando storto. Sono orgoglioso della squadra perché vedo che stiamo facendo del nostro meglio e dobbiamo continuare su questa strada. Adesso per noi inizia un nuovo campionato di 16 partite, vogliamo il massimo da ogni partita e non dobbiamo guardare troppo l’avversario perché da parte nostra abbiamo ancora tanto da fare per crescere. Dobbiamo restare uniti e cercare di giocare ogni partita senza troppi pensieri o troppi calcoli, siamo una squadra che vuole lottare sempre fino alla fine aldilà dell’avversario.

I TIFOSI: “Il pubblico capisce quando una squadra sta dando il massimo. Non dobbiamo mai perdere la mentalità di voler giocare alla pari con tutti e quando la gente vede questo atteggiamento sicuramente lo apprezza. Poi è chiaro che ci vuole anche un po’ di fortuna a volte ma questi sono momenti che dobbiamo passare tutti insieme: questo è il messaggio per il pubblico. Continuiamo a fare del nostro meglio e sono sicuro che anche la fortuna svolterà“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy