Udinese, Okaka: “Dobbiamo cercare di finire alla grande”

L’attaccante dell’Udinese, Stefano Okaka ha parlato della vittoria contro la Spal

di Redazione

L’attaccante dell’Udinese, Stefano Okaka ha commentato la vittoria contro la Spal. L’ex Sampdoria ha siglato il gol del 2-0 momentaneo prima del tris di Lasagna. Queste le sue parole ai microfoni di Udinese Tv“Critiche nei miei confronti? Il calcio è così, non mi sono mai preoccupato troppo perché l’amore e l’affetto per questa città li ho sempre dimostrati dal primo giorno in cui sono qua. Ho anche già detto che durante il lockdown sono dimagrito e mi sentivo bene fisicamente, penso che magari ci volesse tempo per trovare l’assetto giusto ma credo anche che oggi tutti abbiano potuto vedere come sto. Sono cambiato in meglio da quando sono qua, riesco ad esprimere un calcio migliore, mi diverto e oggi ho anche segnato. In ogni caso l’amore per questo club non verrà mai intaccato dalle parole di qualcuno. Penso che questa vittoria sia fondamentale perché ci mette a +8 con altre 7 partite da giocare, davanti poi stiamo vivendo un buon periodo e siamo migliorati a livello di finalizzazione. Come ho sempre detto l’Udinese deve guardare avanti e ora abbiamo l’opportunità per rasserenare l’ambiente. Volevo cogliere inoltre l’occasione per ringraziare tutti i nostri fisioterapisti perché danno sempre il massimo per noi. Credo che dopo un anno e mezzo si stia venendo a creare quello che mi auspicavo a livello di ambiente, ora non possiamo mollare e dobbiamo cercare di finire alla grande“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy