Udinese, Samir: “Il calcio italiano è una grande scuola per i difensori”

Il giocatore bianconero è in procinto di raggiungere le 100 presenze in Serie A (94 con la maglia dell’Udinese, 3 col Verona)

di Redazione

In procinto di raggiungere le 100 presenze in Serie A (94 con la maglia dell’Udinese, 3 col Verona), il difensore bianconero Samir ha concesso un’intervista all’Esporte News MundoDa quasi cinque anni in Europa, il brasiliano attribuisce la sua crescita come difensore al calcio italiano: “Venire in Italia è stato fondamentale perché qui è richiesto molto impegno tattico e io sono migliorato tanto sotto questo aspetto. Il calcio italiano è una grande scuola per i difensori. Ho imparato molto, continuo a imparare e spero di crescere sempre di più come giocatore”. Oggi, all’età di 25 anni, Samir ha un contratto con la società friulana fino a giugno 2023.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy