Udinese, Sky può lasciare il posto a due colossi dell’intrattenimento

L’era di Sky sembra ormai finita, la piattaforma satellitare potrebbe lasciare spazio a due grandi aziende dell’intrattenimento

di Redazione
Notizie Udinese: diritti TV

Notizie Udinese

UDINE – Dopo anni di Sky e una breve parentesi su DAZN, la Serie A potrebbe vendere i suoi diritti ad altre televisioni. I candidati principali attualmente sono Netflix e Amazon. A tal proposito è intervenuto ai microfoni di Rai Radio 1 l’amministratore delegato Luigi De Siervo, il quale ha dichiarato:

“Stiamo trattando con altre emittenti. C’è interesse da parte di grandi piattaforme come Amazon e Netflix. Speriamo che il calcio torni ad essere l’argomento principale quando si parla di nuove tecnologie. Vogliamo creare una rete unica, il pallone dev’essere ancora oggi un elemento attrattivo. La Media Company dei club di A? Se viene confermata entro il 9 o il 10 ottobre, è un tentativo di ‘evoluzione evolutiva’ del nostro calcio. Conosciamo tutti dove eravamo arrivati, il periodo in cui eravamo re in Europa, parliamo di un’epoca dalla quale sono passati 15 anni: per tornare a brillare come prima stella del calcio europeo abbiamo bisogno di introdurre capitale privati che possano aiutarci con minimi garantiti e cifre importanti, da investire nello sviluppo del nostro brand all’estero. Alla fine di questa crisi potremmo trovarci molto più vicini al calcio inglese di quanto non lo siamo oggi. Dobbiamo però risolvere i problemi tecnici”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy