Udinese – Spal: i nostri voti

Udinese – Spal: i nostri voti

Udinese anche sfortunata, Spal attenta: alla fine un pari. De Paul e Mandragora molto bene tra i bianconeri

di Redazione

Udinese (3-5-2): Voto di squadra 6,5
Musso; 7,5 Ordinaria amministrazione e qualche intervento a suo modo. Poi il rigore salva tutto.
Becao 6 Ordinato, nulla di più
(Teodorczyk) Sv
Troost-Ekong 6 qualche piccola indecisione, nulla di grave.
Nuytinck; 6 Possente, qualche volta si salva anche con mestiere
Stryger Larsen, 6 Non è al meglio e non riesce a spingere come in altre occasioni
Jajalo, 6,5  Il giocatore che giostra meglio il pallone
Mandragora, 6,5 La seconda chiamata in Azzurro lo rinvigorisce: sempre presente nel vivo dell’azione
(Fofana) Sv
De Paul,6,5  Nel primo tempo, una grande giocata che meritava una finalizzazione più fortunata da Mandragora. partita a tutto campo.
Sema; 6 Spinge parecchio, ma fatica a trovare la giocata giusta.
Nestorovski 6 Qualche pallone buono, ma anche pochi spazi.
(Lasagna) 6 Offrre ulteriore velocità alla squadra.
Okaka 6,5 La difesa emiliana lo chiude bene, ha pochi palloni. Si fa vedere anche in fase difensiva
All. Gotti 6,5 La sua Udinese non prende gol, ma fatica ancora a fare. Lui sembra aver dato una marcia in più alla squadra, ma non vuole rimanere a fare il primo allenatore.

SPAL (3-5-2): Berisha 6,5; Cionek 6, Felipe 6,5, Tomovic 6; Strefezza 6,5 (Sala 6), Missiroli 6, Valdifiori 6,5, Kurtic 6, Reca 5,5; Paloschi 6, Floccari 6 (Petagna 6). All. Semplici 6,5

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy