Pradè: “Dedico la vittoria a Behrami, con lui ancora un lungo rapporto”

Pradè: “Dedico la vittoria a Behrami, con lui ancora un lungo rapporto”

Le parole del Ds ai microfoni del canale ufficiale

di Redazione

Le parole del Ds ai microfoni del canale ufficiale:

La sofferenza negli ultimi trenta minuti è stata incredibile. L’Empoli ha giocato un grande calcio ma l’Udinese ha dimostrato di saper soffrire e saper combattere e oggi lo abbiamo dimostrato. 

Grazie anche al tifo, il nostro è uno stadio che si sente e il pubblico ha una grande cultura calcistica, ma abbiamo ancora da lottare, tre partite in pochi giorni sono impegnative.

Il tasso fisico dei giocatori e quello tecnico molto buono ma gli infortuni ci hanno penalizzati.

Il gesto di De Paul è stato  emblematico, la vittoria la dedico a Behrami. Abbiamo parlato e posso assicurarvi che la sua carriera non è finita Perché abbiamo tutte le intenzioni di continuare il rapporto.

Ora dobbiamo pensare alle prossime partite e non mollare perché c’è ancora da combattere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy