Karnezis è k.o. Per Scuffet nuova chance

Scuffet, in odore di conferma, partirà titolare

di Redazione

Spazio sulla Gazzetta sulla situazione di Karnezis.

Karnezis non sarà in campo domenica contro il Palermo. La radiografia cui è stato sottoposto ieri ha rilevato una lussazione con microfrattura alla base della seconda falange del 5° dito della mano destra. Karnezis dovrà restare a completo riposo e col dito immobilizzato per un paio di settimane. Considerando che dopo il Palermo ci sarà la sosta, non è escluso che il 2 aprile il greco, che salterà gli impegni con la nazionale, possa essere in campo a Torino col Toro.

AVANTI SCUFFET L’infortunio di Karnezis permette a Scuffet di giocarsi un bel jolly col Palermo. Domenica a Pescara il giovane portiere ha commesso un errore sul gol di Muntari, ma in casa friulana nutrono grande fiducia in lui. «Simone deve solo andare in campo e fare quel che sa», ha detto Nereo Bonato, d.s. dell’Udinese ma soprattutto ex portiere. Dopo la sfortunata stagione al Como, Scuffet è rientrato a Udine e prima di domenica non aveva giocato nemmeno un minuto in gare ufficiali. Il portiere aveva esordito in A a Bologna il 1° febbraio del 2014 sostituendo Brkic. Guidolin poi lo confermò per tutto il resto della stagione con ottimi risultati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy