MV: “Gino Pozzo manda Stuparevic a Udine può essere lui la nuova scommessa”

L’analisi del mercato bianconero nell’edizione odierna del Messaggero Veneto

di Redazione

L’analisi del mercato bianconero nell’edizione odierna del Messaggero Veneto

“Filip Stuparevic, attaccante mancino serbo, si è presentato ieri a Udine arrivando da Londra, direttamente da “casa Watford”. Il primo identikit parla di un attaccante esplosivo e potente, abile a interpretare il fronte di attacco anche sulla trequarti o partendo in fascia. Un jolly, insomma, in cerca di affermazione, Stuparevic è tutto fuorché un giocatore pronto. È un talento acerbo, questo sì, e in mano a Gotti l’Udinese potrebbe ritrovarsi pure un nuovo Vlahovic per le mani nel giro di qualche mese, ma sul progetto di lancio pesa quel passaporto da extracomunitario che in caso di tesseramento andrebbe a riempire l’unico slot rimasto ancora disponibile. Ecco perché bisogna ancora pazientare per capire se Gino Pozzo ha portato Stuparevic alla corte di Gotti per farlo restare, oppure per sottoporlo solo a un periodo di prova”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy