Atalanta-Udinese: dirige Maresca

Atalanta-Udinese: dirige Maresca

Ha commesso in carriera pochi errori, uno eclatante proprio con i friulani in Udinese-Genoa del settembre 2017, quando il VAR (per la prima volta utilizzato a Udine) gli fece notare un bruttissimo fallo di Bertolacci su Lasagna che non aveva neppure visto

di Redazione

Sarà Fabio Maresca a dirigere la sfida di Bergamo valevole per la 9a giornata di campionato. Al IV uomo ritroviamo Prontera che aveva arbitrato la gara al Franchi di Fiorentina-Udinese. Questa la designazione completa:

MARESCA
CARBONE – GALETTO
IV: PRONTERA
VAR: MANGANIELLO
AVAR: VALERIANI

Fabio Maresca ha incontrato l’Udinese 7 volte e ha fischiato per i bianconeri 5 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta. Per la Dea il bilancio è di 8 incontri di cui 4 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. 

Nella sua carriera ha arbitrato 57 partite di Serie A attribuendo 293 gialli, 12 rossi, 15 doppie ammonizioni e fischiato 20 rigori.

Molto attento al regolamento, ha commesso in carriera pochi errori, uno eclatante quello proprio con i friulani in Udinese-Genoa del settembre 2017, quando il VAR (per la prima volta utilizzato a Udine) gli fece notare un bruttissimo fallo di Bertolacci su Lasagna che non aveva neppure visto. Con l’espulsione del genoano decisa al replay, Maresca è stato il primo fischietto di serie A a decretare un’espulsione con l’aiuto della tecnologia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy