Udinese, ammenda con diffida per Andrea Carnevale

Udinese, ammenda con diffida per Andrea Carnevale

Il giudice sportivo ha stabilito un’ ammenda con diffida di cinquemila euro per Andrea Carnevale per aver ‘contestato platealmente una decisione arbitrale’

di Redazione
Oggi il comunicato ufficiale della Lega per la 14esima giornata di ritorno di Serie A. Il giudice sportivo ha stabilito un’ ammenda con diffida di cinquemila euro per Andrea Carnevale, dirigente dell’Udinese, per avere, al 15′ del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale, rivolgendo al Direttore di gara un’espressione irrispettosa; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy