Capitali cinesi all’Udinese? Il club bianconero smentisce

Capitali cinesi all’Udinese? Il club bianconero smentisce

Sono solo ‘speculazioni’ quelle lanciate dal quotidiano ‘Milano Finanza’ secondo l’Udinese. Gino Pozzo in Cina solo per l’accordo con Desports e MBS

Commenta per primo!

La notizia lanciata dal quotidiano Milano Finanza che vorrebbe un ingresso cinese nel capitale dell’Udinese non trova conferme ai Rizzi.
Si sa, queste cose vengono sempre smentite, ma intanto il club bianconero nega con fermezza una simile trattativa.

Il viaggio in Cina di Gino Pozzo sarebbe servito solo per trovare un accordo tra la Desports, agenzia cinese di marketing sportivo, Media Base Sports (MBS), azienda multinazionale che ha interessi calcistici in molti paesi europei. L’obiettivo è di rafforzare il calcio nel paese asiatico, nonché di esportare la filosofia manageriale che ha avuto successo nei club europei, per cui nessun accordo per portare i cinesi a investire sull’Udinese entrando in società.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy