Napoli calcio, Mertens lancia l’allarme: tutto a poche ore dalla partita

Napoli Calcio, l’attaccante belga ha rilasciato delle dichiarazioni che lanciano un piccolo allarme: ecco di cosa si tratta

di Redazione
Napoli Calcio, Mertens lancia l'alllarme

Ultime notizie Napoli

 

Napoli Calcio, Ciro nutre delle preoccupazioni per il futuro

 

NAPOLI CALCIO–  Si parla tanto dell’asse portante del Napoli di quest’anno, ovvero Koulibaly, Bakayoko e Osimhen. Ma il calciatore imprescindibile per Gennaro Gattuso è un altro, stiamo parlando ovviamente di Dries Mertens, che probabilmente giocherà anche in Europa League contro l’AZ Alkmaar. Proprio il folletto belga ha parlato dell’ottimo momento dei partenopei, ma ha anche lanciato un piccolo allarme.

Mi piacciono gli allenamenti di Gattuso, ci chiede tanto. Vedo che molti calciatori sono cresciuti e questo può fare la differenza sia per quest’anno che per il futuro. Per questo motivo spero che rimanga il mister e il suo staff, perché i meriti sono di tutti, non solo dell’allenatore. Stiamo crescendo ancora”. Parole di Ciro che trasmettono positività per quanto concerne il rendimento e la crescita della squadra, ma che gettano qualche incertezza per quanto riguarda il futuro di Gattuso. I calciatori sanno che Ringhio andrà a scadenza il prossimo giugno e saperlo saldo sulla panchina azzurra anche per gli anni futuri potrebbe infondere maggiore serenità in tutto l’ambiente. Ma perché la firma non è ancora arrivata?

Questa estate il tecnico del Napoli avrebbe mal digerito la clausola da 7 milioni di euro che De Laurentiis avrebbe voluto inserire nel suo contratto. Si trattava di una penale da pagare alla società in caso di addio anticipato. Qualora ADL rinunciasse alla clausola, il rinnovo non sarebbe certo complicato dato che Gattuso chiede circa 2,5 milioni per i prossimi tre anni. A tale cifra andrebbero aggiunti bonus legati agli obiettivi raggiunti. E’ possibile, quindi, che il piccolo allarme lanciato da Mertens possa essere spento in tempi abbastanza brevi. Intanto Giuntoli si muove per altre due operazioni importantissime: fissato l’incontro per chiudere >>>LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy