Calciomercato Fiorentina, Commisso si muove: a gennaio serve una svolta

Calciomercato Fiorentina, la prossima finestra di trattative vedrà il patron della Viola impegnato su più fronti: la svolta non può essere rimandata

di Redazione
Calciomercato Fiorentina, gennaio decisivo per Commisso

Ultime notizie Fiorentina

 

Calciomercato Fiorentina, la prossima sessione sarà fondamentale per il futuro del club

 

NEWS FIORENTINA – Si avvicina il match di domenica contro l’Udinese. Sebbene Commisso abbia rinnovato (a tempo) la fiducia a Iachini, la gara contro i friulani potrebbe davvero essere l’ultima del tecnico marchigiano, nel caso in cui non arrivassero i tre punti. Nel frattempo la dirigenza della Fiorentina guarda al calciomercato invernale con ottimismo. In base ai risultati che la squadra otterrà da qui fino a gennaio, si interverrà adeguatamente nella prossima campagna acquisti. Si vuole evitare a tutti i costi di gettare al vento un’altra stagione. Fra le priorità del club gigliato anche i rinnovi con i propri big.

La Viola farà un ultimo tentativo sia con Pezzella che con Milenkovic (entrambi a scadenza 2022). Qualora dovesse esserci nuovamente la fumata nera, diventerebbe più che concreta la possibilità di una cessione a gennaio, per non depauperare ulteriormente un patrimonio della società. Più in là si comincerà a parlare anche con l’entourage di Vlahovic (scadenza 2023), l’idea sarebbe quella di far firmare il centravanti serbo fino al 2025. Ai microfoni di FirenzeViola.it ha parlato Mariusz Kulesza, agente di Bartomej Dragowski, toccando anche il tema rinnovo del suo assistito:
“Durante il calciomercato si rincorrono tante voci, non tutte veritiere. Io vi posso assicurare che Bartomej è molto felice a Firenze. C’è l’intenzione di disputare una grande stagione quest’anno”.

“Ancora non ho incontrato la dirigenza viola. Non so cosa faremo anche perché Bart ha un contratto con la Fiorentina ancora molto lungo (2023 ndr)”. A gennaio Commisso interverrà sia per colmare le lacune evidenti della rosa (serve un bomber da 20 gol) che per trattenere i propri gioielli in squadra rinnovandogli il contratto.  Intanto Commisso starebbe valutando una decisione molto pesante >>>LEGGI SUBITO LA NOTIZIA 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy