Serie A, l’algoritmo potrebbe essere semplificato

L’algoritmo per assegnare le posizioni in classifica in caso di nuoco stop potrebbe essere più semplice rispetto a quello uscito ieri

di Redazione
La Serie A riparte, lo farà dal 20 giugno. Ma si sta studiando nel frattempo un piano B in caso nuovo stop. Scartata l’ipotesi Play off e Out, poiché ritenuta poco convincente e non equa, l’opzione più probabile resta quella dell’algoritmo per assegnare le posizioni in classifica compresi: post per le coppe europee e retrocessioni, ma escluso lo scudetto. Secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport il meccanismo però potrebbe essere semplificato e differente rispetto al documento svelato ieri . Troppo complicato e contorto il metodo di assegnazione delle posizione in base a formule algebriche. Mentre si potrebbe semplificare solo con l’insieme dei punti conquistati prima dell’interruzione e le medie di punti in casa e in trasferta per le gare che restano.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy