udinese

Calciomercato Udinese – Rifiutato la prima offerta dell’Atletico

Rodrgio De Paul

De Paul vicino all'addio all'Udinese. Intanto l'Udinese ha respinto la prima offerta dell’Atletico Madrid ma il club spagnolo prevede di tornare alla carica

Redazione

Rodrigo De Paul è vicino all'addio all'Udinese. Intanto l'Udinese ha respinto la prima offerta dell’Atletico Madrid perché ritenuta troppo bassa. Il club spagnolo prevede comunque di tornare alla carica per continuare a negoziare per l'argentino.

Calciomercato, De Paul super conteso

Rodrigo De Paul al centro del mercato italiano e non solo. L’Udinese ha creato una vera e propria asta intorno al centrocampista argentino che negli ultimi anni è maturato al punto da diventare oggetto del desiderio di vari club. L’argentino andrà via sicuramente e le sue lacrime a fine stagione un segnale palese del suo distacco imminente da una piazza che ha creduto in lui quando era giovanissimo. Oggi De Paul ha 27 anni e piace a tante squadre italiane. La prima vera offerta ufficiale arriva infatti dalla Spagna. Si attende un rilancio anche delle italiane. Per il momento la squadra che sembra più vicina a De Paul in Italia è il Napoli.

Udinese, prima offerta ufficiale per De Paul

E’ l’Atletico Madrid di Simeone ad aver avanzato una prima proposta. L’Udinese ha, però, rifiutato i 20 milioni offerti dalla Spagna: il club ne chiede almeno 40. Il giocatore viene seguito con un certo interesse da diversi anni dal Napoli. Oltretutto, i Pozzo hanno un rapporto privilegiato con il club azzurro. Ma ad una condizione: niente sconti. Il club friulano è ancora fermo sulla richiesta iniziale, giustificata da una straordinaria stagione, di 40 milioni di euro. L’Udinese può favorire il Napoli ma a parità di offerta con le altre contendenti. Sullo sfondo, però, c’è anche il club di Maldini che non ha mai nascosto l’interesse per l’argentino. Maldini vorrebbe spendere meno, per questo temporeggia, consapevole del fatto che la concorrenza è comunque molto forte. Solo dopo l’acquisto della punta di prospettiva da affiancare a Giroud e Ibrahimovic potranno muoversi ufficialmente per De Paul. Il Napoli, da canto suo, per chiudere con De Paul deve prima cedere Fabian Ruiz.