udinese

Notizie Udinese – Biasin elogia il team: “Ecco dove può arrivare…”

La squadra bianconera continua il suo percorso di crescita. Si vuole fare il possibile per ottenere il decimo posto finale

Redazione

Il lavoro fatto dalla società bianconera nell'ultimo periodo è noto a tutti gli addetti ai lavori. La squadra in pochissimo tempo è riuscita ad uscire dalle posizioni buie di classifica e puntare veramente in alto. Ora il team viaggia con sulle ali dell'entusiasmo spiegate e non ha nessuna intenzione di fermarsi. Il prossimo ostacolo si prospetta molto interessante per poter analizzare il percorso di crescita del team friulano. Dall'altra parte ci sarà il Sassuolo di Alessio Dionisi, una squadra denominata dai più come sorpresa di questa stagione, soprattutto per il calcio espresso dai suoi componenti. Intanto nelle ultime ore ha detto la sua sulla squadra dei Pozzo il giornalista Fabrizio Biasin. Ecco il parere sull'Udinese.

I suoi preferiti

"Ci sono tanti giocatori interessanti. Penso a Beto, a Makengo, a Molina che avrà tantissimo mercato in estate. C'è poi un giocatore di livello superiore come Deulofeu che quest'anno sta vivendo senza dubbio la migliore stagione della sua carriera".

Le affermazioni del giornalista non sono finite qua. Il milanese ha continuato dicendo la sua anche in ottica futura. Ecco dove, Biasin, vede l'Udinese tra una sola stagione.

In ottica futura

"Se la squadra non verrà smantellata credo che l'obiettivo possa andare oltre il centrare una salvezza tranquilla. Con i giocatori che ha attualmente a disposizione, il team di Gabriele Cioffi può puntare anche ad un posto in Europa. Molto dipenderà ovviamente da quali saranno le scelte della società".

Queste affermazioni non possono fare altro che aumentare il morale del team bianconero e valorizzare tutto il lavoro fatto dai diretti interessati proprio per allestire un team competitivo. Come detto, però, il lavoro non è ancora completato e il presidente sta già iniziando a lavorare in vista della prossima stagione, si vuole fare il possibile pur di garantirsi un team competitivo anche per l'anno che verrà. Il patron prova il super colpo. Un nome incredibile <<<