udinese

Bologna – Udinese / Le parole di Cioffi: “Success ha qualità da big…”

Gabriele Cioffi

Il team bianconero continua a giocare un ottimo calcio, ma oggi non arrivano i tre punti. Le parole del tecnico toscano

Redazione

Il team bianconero continua a giocare il suo calcio e sorprende quasi tutte le società della massima serie. Oggi è stato giocato un match molto interessante ed anche una società in forma come il Bologna è andata in apnea per la maggior parte del tempo. Solo qualche errore individuale (che deve essere limato) ha permesso alla società felsinea di pareggiare. La strada intrapresa è sicuramente quella giusta e bisogna continuare a lavorare per poter trovare la continuità nei risultati. Intanto non perdere le parole del mister Gabriele Cioffi al termine dell'incontro. Dichiarazioni importanti.

Sul match

Oggi si porta via un punto, due gol segnati e cos'altro di positivo?

"Questa per noi era la terza partita in una settimana, abbiamo avuto un ottimo atteggiamento mentale. Abbiamo creato veramente molto e quando crei tanto ci stanno anche gli errori. Qualche volta va bene, ma molte altre volte va meglio."

Negli spogliatoi hai raggruppato tutti e detto qualcosa, qual è stata la frase?

"Negli spogliatoi ho detto ai ragazzi di fare gol subito sennò mi sarebbe venuto un infarto, loro sono stati pronti e mi hanno ascoltato".

Su Isaac Success

Cosa ne pensi dell'attaccante nigeriano?

"Io credo che Isaac Success possa giocare con tutti. Ha una grandissima lettura delle giocate, riesce a leggerle prima e farle prima. Inoltre mette in campo una grandissima fisicità. Con tutto il rispetto per l'Udinese, stiamo parlando di un giocatore di grandissima qualità e che potrebbe giocare per una big".

Anche Udogie è un giocatore da grande squadra?

"Noi siamo una squadra umile, tramite il lavoro creiamo il gioco. Storicamente l'Udinese compra giocatori con un potenziale e tutti gli uomini del nostro team hanno un gran potenziale. I complimenti, però, vanno fatti il 23 maggio ad oggi si parla solo di aria fritta".

Si conclude qua l'intervista del tecnico bianconero. Non perderti tutti i voti assegnati al termine dell'incontro. Le pagelle di Bologna Udinese <<<