MUD
I migliori video scelti dal nostro canale

udinese

News Udinese – Deulofeu: ”Siamo una squadra forte. Ecco il mio obiettivo”

Gerard Deulofeu

La punta spagnola, Gerard Deulofeu, è intervenuto sul profilo Instagram dell'Udinese per rispondere a cinque domande. Le sue dichiarazioni

Redazione

Finalmente domenica si tornerà in campo. L'Udinese deve immediatamente tornare alla vittoria, la quale manca dallo scorso 18 dicembre contro il Cagliari. Una nota molto positiva di questa prima parte di stagione è Gerard Deulofeu. Lo spagnolo è a tutti gli effetti il leader della squadra. Oltre ai sei gol ed ai due assist realizzati, il classe '94 riesce a caricarsi i compagni sulle spalle nei momenti di difficoltà. Speriamo possa continuare così. Nel frattempo, il catalano è intervenuto sul profilo Instagram della società friulana per rispondere a cinque domande fatte dai fan. Ecco cosa ha detto.

Idolo

Ecco chi è l'idolo di Deulofeu: ''Il mio idolo è stato Ronaldinho. Mi ha ispirato tanto quando io mi trovavo nell'accademia del Barcellona. Mi ricordo che insieme agli altri ragazzi lo andavamo a seguire da vicino durante gli allenamenti. La sua allegria ed il suo calcio ha fatto innamorare tutti''.

Obiettivi

Lo spagnolo ha parlato degli obiettivi personali e di squadra. ''Voglio aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi importanti che abbiamo. Siamo una squadra forte e di qualità e dobbiamo fare meglio nel girone di ritorno. Voglio realizzare gol ed assist per riuscire a guadagnare i tre punti. Mi trovo molto bene in Italia, mi piace tanto. Ci sono stato in due periodi, quello di Milano e questo di Udine. Sono stati due periodi felici e quando tu sei felice in una città vedi tutto in maniera migliore e più bella''.

Tempo libero

L'ex Watford ha parlato dei suoi hobby. ''Mi piace essere a casa durante la settimana per poi uscire nel week-end. Per esempio, vado a fare qualche passeggiata oppure a cena fuori a mangiare una pizza. Naturalmente, sempre dopo la partita. Cucinare? Mi piace, ma preferisco quando cucina il mio cuoco. Per fortuna, ho il mio cuoco e quando torno dagli allenamenti ho già tutto pronto. Videogiochi? Da quando è nata mia figlia nel 2017 non ci gioco più. So giocare a Fifa, ma preferisco fare altre cose piuttosto che utilizzare la Play Station. Voglio passare il tempo con la mia famiglia''. Nel frattempo, è stato scelto l'abritro di Udinese-Torino. Ecco chi dirigerà il match <<<