MUD
I migliori video scelti dal nostro canale

udinese

News Udinese / Dita incrociate! Grandi novità: avete sentito l’ultima?

Gabriel Cioffi

Dopo il pareggio contro i biancocelesti, i ragazzi di Cioffi sono pronti per la prossima trasferta. Ecco gli ultimissimi aggiornamenti!

Redazione

La prossima partita

Continua, sul prato del Bruseschi, la preparazione dei ragazzi di mister Cioffi alla viglia della partita che darà il via alla 27esima giornata di Serie A. Il prossimo incontro si avvicina e ormai mancano poche ore prima della partenza da Udine direzione Milano; dove l'Udinese scenderà sul campo di San Siro per farsi valere e portare a casa punti preziosi in ottica salvezza. I rossoblù di Mazzarri (terzultimi) distano ormai solo tre lunghezze e la squadra friulana ha come imperativo il non dover sottovalutare questa situazione visto, specialmente, l'ottimo momento di forma della squadra sarda. Lo stesso non si può dire dei ragazzi di Cioffi che nelle ultime cinque gare hanno raccolto un magro bottino composto di soli cinque punti. Tuttavia, mentre, il tecnico toscano potrà contare su rientri importanti: Destiny Udogie e il Tucu Pereyra su tutti, Pioli dovrà fare i conti con l'ennesima assenza. Ecco di chi si tratta.

Ennesimo forfait

Le condizioni di Zlatan Ibrahimovic, out ormai dalla sfida di campionato contro la Vecchia Signora, continuano a non trovare una svolta e l'assenza ormai certa del gigante svedese nell'incontro di domani contro l'Udinese rappresentano, nuovamente, scelte obbligate per Stefano Pioli che con Lazetic non ancora pronto affiderà le chiavi del suo attacco a Olivier Giroud, che nonostante il bottino magro di reti in trasferta tra le mura amiche è ben di più che una certezza. I rossoneri sono i primi della classe ma non sono inattaccabili lo sa mister Cioffi, lo sa la squadra e non solo. Ma non finisce qui.

Visita a sorpresa

Nella giornata di ieri il Patron Gianpaolo Pozzo, arrivato al Bruseschi, si è sistemato a bordocampo per assistere all'allenamento pomeridiano. Il primo tifoso bianconero ha voluto mostrare la sua vicinanza alla squadra in un momento delicato a poco dalla difficile trasferta. La squadra ha già dimostrato di sapere come si mette in difficoltà una grande e domani avrà la possibilità di rialzare la testa. Il Patron ne è consapevole, ai ragazzi spetterà sul campo dimostralo. E non è finita qui! Deulo fa le valigie? Ecco che cosa sappiamo! <<<