MUD
I migliori video scelti dal nostro canale

udinese

Juventus-Udinese / Parla Cioffi: “Pronti per andare oltre i nostri limiti”

Juventus-Udinese / Parla Cioffi: “Pronti per andare oltre i nostri limiti” - immagine 1
A due giorni dalla sfida di campionato tra l'Udinese e la Juventus di Max Allegri ha parlato in conferenza il tecnico Gabriele Cioffi

A due giorni dalla sfida di campionato tra l'Udinese e la Juventus di Max Allegri ha parlato in conferenza il tecnico Gabriele Cioffi. Ecco le sue dichiarazioni su come arrivano le due squadre alla sfida di campionato.

Come arriviamo alla sfida?

—  

"La squadra è motivata e consapevole. Siamo alle prese con una maratona di testa, perciò dobbiamo credere in ciò che facciamo. Siamo focalizzati sul potere e voler far punti. Sappiamo che affrontiamo la prima della classe come mentalità, giocatori abituati a vincere che cercheranno il riscatto dallo scivolone di San Siro. Siamo pronti a disputare una partita oltre ai nostri limiti fisici e mentali, daremo battaglia".

Il parere sui singoli

—  

"Ha fatto bene e rigioca!“ Questo il pensiero su Lautaro Giannetti. Unico dubbio di formazione: "Joao Ferreira è ancora un’opzione, dovrò valutare tra lui, Festy Ebosele e Kingsley Ehizibue”. Per Brenner più che una questione di tempo per recuperare la condizione, precisa il mister, “Si tratta di minutaggio. È molto vicino, apprende velocemente”. Keinan Davis invece “Si è allenato con noi in settimana, lo convocherò. Per lui si tratterà solo di gestione settimanale, visto il suo background".

Il pensiero sul caso Success

—  

"Chi sta fuori deve essere bravo e aspettare che la ruota giri. Se poi ha atteggiamenti sbagliati ha vita corta, non con me ma con la squadra. Il momento richiede grande rispetto e grande lavoro".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Udinese senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Mondoudinese per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.