udinese

News Udinese – Thiago Motta non molla: “Ad Udine senza paura…”

Il team bianconero continua il suo percorso di crescita. Nel frattempo ha detto la sua sul prossimo incontro il tecnico avversario

Redazione

Il team bianconero continua il suo lavoro in vista della prossima giornata di campionato. Dopo una bellissima prova in quel di Sassuolo che ha portato un punto (che sta molto stretto al team friulano) la squadra vuole chiudere in bellezza la stagione in quel della Dacia Arena. Proprio in Friuli arriverà il team del mister al centro dell'articolo che è alla caccia degli ultimi due punti che garantirebbero la salvezza. Una situazione tutt'altro che scontata, ecco quello che bisogna sapere in vista del prossimo incontro di campionato. Il tecnico Thiago Motta ha già detto la sua sul team di Gabriele Cioffi. Le dichiarazioni dell'italo brasiliano.

Sull'Udinese

"Hai il mio rispetto per la tua considerazione, sicuramente, però, per noi il timore non esiste. Cos'è il timore? No, noi prepariamo al meglio la partita con l'Udinese, supereremo le difficoltà, siamo una squadra che ha dimostrato coraggio, rispetto, e lavoreremo giorno per giorno pur di arrivare al 200% con l'Udinese, che è una buonissima strada, per raggiungere il nostro obiettivo. Ho rispetto per tutti: per voi, per i ragazzi, per gli arbitri, per tutti perché conosco la fatica e so quanto ci vuole per dare tutti il massimo impegno ogni giorno. Anche noi ci meritiamo lo stesso trattamento, ed è l'unica cosa che aggiungo".

Il prossimo incontro

Uno Spezia che arriverà alla Dacia Arena carico e con molta voglia di fare la sua partita. Una squadra che non vede l'ora di mettere in difficoltà l'Udinese e conquistare gli ultimi due punti che varrebbero la salvezza matematica. Il match si giocherà sabato 14 alle ore 18 in quella che sarà l'ultima partita del team bianconero davanti ai propri tifosi. C'è molta voglia di dare il massimo e fare bene, non si vuole lasciare nulla al caso. In conclusione, non perderti le prime notizie sul marcato friulano. Una vera e propria rivoluzione in vista. Gira una voce folle <<<