Non solo Fofana: the “last dance” di Rodrigo De Paul

Non solo Fofana: the “last dance” di Rodrigo De Paul

“Spero che la gente si ricordi di tutto quello che ho dato alla squadra” le parole del Diez

di Redazione

Le parole di Rodrigo De Paul a Udinese Tv non lasciano molte speranze sul fatto di poter vedere ancora il Diez in bianconero la prossima stagione: “Sono un po’ dispiaciuto perché non so se stasera ho giocato la mia ultima partita con Fofana. Udine mi ha fatto crescere tanto, in diversi ruoli, e mi ha permesso di andare in Nazionale, devo moltissimo a questa città. Finché indosserò questa maglia darò sempre il massimo fino all’ultimo giorno. Ora vorrei lottare per uno scudetto o per la Champions, spero solo che la gente sia contenta di quello che ho fatto e sappia che ho sempre cercato di dare il massimo per la squadra”.

Un post su Instagram del giocatore e il commento “The last dance…” pare confermare la decisione di essere pronto al grande salto:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy