udinese

Notizie Udinese – Ora è ufficiale / Assenza pesante per sabato

Il talento bianconero deve alzare bandiera bianca in vista di sabato pomeriggio. Difficilissima la sua presenza, ecco le condizioni

Redazione

Il team bianconero continua il suo momento di crescita, la squadra si prepara al prossimo incontro di campionato e non ha nessuna intenzione di concedere sconti alle dirette inseguitrici. Stiamo parlando di un team pronto e che non vede l'ora di scendere in campo per guadagnare altri tre punti. Il prossimo avversario è avanti di una posizione in classifica e potrebbe essere difficile da battere, stiamo parlando del Sassuolo di Alessio Dionisi. Una squadra compatta e che con i suoi giovani ha messo in difficoltà la maggior parte delle sue avversarie. Ora ci si prepara al match anche se bisognerà fare a meno di un talento che nelle ultime giornate ha sorpreso tutti. Ecco quale sarà l'assenza pesante in vista della partita.

Il profilo

Il giocatore al centro dell'articolo è uno dei più sorprendenti di questa seconda parte di stagione. Stiamo parlando di una seconda punta che riesce a giostrare perfettamente per tutto il reparto offensivo e fare una coppia formidabile assieme a Gerard Deulofeu. Stiamo parlando di Isaac Success che da quando è arrivato è passato da oggetto misterioso a campione pronto per fare la differenza. Proprio durante l'ultimo incontro, però, ha subito un brutto infortunio e si è dovuto fermare con tanto di sostituzione anticipata. Ecco la prognosi.

L'infortunio

Fortuna vuole che per l'attaccante ex Watford non ci siano lesioni e di conseguenza il rientro potrebbe arrivare in brevissimo tempo, anche se per il momento sarà molto difficile vedere il campione bianconero contro il Sassuolo. Il tecnico Gabriele Cioffi non dovrebbe rischiarlo. Di conseguenza ci sarà la possibilità di vedere dal primo minuto il centravanti argentino Ignacio Pussetto che arriva dal gol ai neroazzurri. In conclusione, per un giocatore che alza bandiera bianca ce n'è un altro che torna tra i convocati. Ma non finisce qui. Passiamo al calciomercato: Marino vola in Inghilterra? Ecco che cosa sappiamo! <<<