Napoli Calcio – Venerato, la bomba in diretta tv: ADL ha deciso

Il Napoli è al lavoro anche sul mercato ma non si parla solamente di colpi in entrata: qualcosa di grosso, infatti, accadrà anche in uscita

Napoli Calcio – Mercato: due cessioni sembrano davvero sicure

 

MERCATO NAPOLI – La sconfitta casalinga del Napoli con il Lecce ha fatto precipitare di nuovo il morale dei tifosi  sotto ai tacchi. Il presidente Aurelio De Laurentiis ostenta sicurezza e rassicura Gattuso, almeno per questa stagione, dove gli obiettivi ancora in piedi sono molteplici, ma nel prossimo futuro c’è una parola che riecheggia in quel di Castel Volturno: Rivoluzione! Il giornalista della Rai Ciro Venerato è intervenuto ai microfoni di Tv Luna, una nota emittente televisiva campana, per svelare le strategie da parte di Giuntoli nel prossimo mercato estivo. L’esperto di calciomercato ha ribadito che a fine anno ci saranno le partenze di numerosi pezzi da novanta per finanziare  la campagna acquisti che si preannuncia faraonica: “Posso dirvi con certezza che Kalidou Koulibaly e Fabian Ruiz sono già stati messi di fatto sul mercato. Gli stessi giocatori sanno che nella prossima stagione saranno ceduti al miglior offerente. Probabilmente questo condiziona anche il loro modo di stare in campo”. La famigerata rivoluzione comincia, quindi, dalla cessione dei big. Se la partenza di Mertens e Callejon, più passano i giorni, più diventa probabile, quella del difensore senegalese e del centrocampista brasiliano è legata alle offerte che saranno recapitate ad ADL da qui fino ad agosto. Il solito Manchester City ed il Liverpool, nella malaugurata ipotesi che dovesse cedere Virgil van Dijk, si contenderanno il miglior centrale dello scorso campionato italiano, praticamente non pervenuto in questa stagione. Su Ruiz in pole ci sono Psg e Real Madrid, che non hanno di certo problemi di liquidità per accontentare le richieste della società partenopea. Nel frattempo, attenzione. La dirigenza – infatti – starebbe pensando ad un colpo da 100 milioni di euro per l’attacco! >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy