Napoli Calcio – ADL tenta il tutto per tutto: c’è l’offerta!

Napoli Calcio – La volontà della società è quella di convincere il giocatore, ma non sarà facile vista la concorrenza di altri club

Mercato Napoli, l’ultima mossa dai ADL

 

Il Napoli ha ripreso la sua corsa in campionato grazie alla prestigiosa vittoria del San Paolo con la Juventus e al convincente 4 a 2 inflitto alla Sampdoria a Marassi. A suggellare il risultato con i blucerchiati, firmando il quarto goal, ci ha pensato Dries Mertens, entrato al 72′ al posto di Callejon e dimostratosi subito in buone condizioni dopo diverse settimane lontano dal campo. L’attaccante 32enne è in scadenza di contratto a giugno 2020, nel mercato invernale ci sono stati numerosi sondaggi da parte di squadre italiane ed estere (Monaco e Chelsea), ma le richieste di De Laurentiis per liberarlo sono state ritenute eccessive dalle possibili acquirenti. In quel di Napoli c’è chi è pronto a giurare che il folletto belga sia innamorato della città, tanto da segnalarne la presenza reiterata per le strade del centro. I tifosi stravedono per lui e sognano il rinnovo del loro beniamino.

Secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport, Aurelio De Laurentiis si sarebbe mosso in prima persona per tentare di convincere Mertens a sposare per altri due anni il progetto Napoli, mantenendo invariato l’ingaggio attuale, di poco superiore ai 4 milioni di euro. L’ex Psv Eindhoven non avrebbe chiuso del tutto la porta agli azzurri, ma gradirebbe un triennale, magari con l’aggiunta di un bonus al momento del rinnovo. Spettatrici interessate sono proprio quelle squadre che hanno sondato il terreno a gennaio. C’è da scommettere che Marotta tornerà a farsi vivo per il giocatore, ma la destinazione più probabile sembra essere il Chelsea, che a fine stagione vedrà partire il suo centravanti Giroud, proprio il francese che è stato in orbita nerazzurra nell’ultimo mercato. Intanto, per il centrocampo, ADL avrebbe voglia di cambiare moltissimo: “Ecco i suoi 5 sogni realizzabilI” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy