News Fiorentina, brutte notizie in casa viola: tutto a poche ore dalla partita

News Fiorentina – A poche ore dalla delicata sfida contro l’Udinese per Iachini arriva un’altra pesante tegola da digerire

di Redazione
News Fiorentina, nuovi guai per Iachini

Ultime notizie Fiorentina

 

News Fiorentina, arrivano brutte notizie per Iachini

 

NOTIZIE FIORENTINA – Non è certamente il momento più felice dell’era Commisso, ma il campionato è appena iniziato e il malcontento che aleggia nell’ambiente viola non può rischiare di compromettere sin da subito la stagione. La Fiorentina tra poche ore scenderà in campo contro l’Udinese al Franchi, solo una vittoria potrebbe mitigare il clima che si respira in quel di Firenze. Beppe Iachini è sulla graticola addirittura dallo scorso finale di stagione. Nonostante Pradé e Barone spingessero per un nuovo tecnico, Commisso scelse di confermare l’allenatore marchigiano. Certo è che il mister della Fiorentina non è particolarmente fortunato. E’ arrivata per lui una pessima notizia a poche ore dal match decisivo contro i bianconeri.

I viola dovranno fare a meno ancora una volta della loro stella, Franck Ribery sarà costretto a sedere soltanto in panchina. Ufficialmente per un guaio muscolare, ma è sempre la caviglia a condizionarlo maggiormente. Anche quando è in campo, le condizioni del piede operato non lo fanno rendere al 100%. Con il campione francese la Fiorentina aveva esordito battendo il Torino ed era passata in vantaggio a San Siro contro i nerazzurri. Insomma l’assenza del francese, pur non in perfette condizioni, pesa eccome. L’ex Bayern Monaco sarà sostituito da un altro calciatore dal grande talento e dall’esperienza in Serie A più che consolidata. Stiamo parlando di José María Callejón che sarà esentato dal compito di coprire tutta la fascia, per ora. All’ex Napoli il compito di servire assist al bacio per i compagni.

Iachini tornerà ad affidarsi ad un regista puro come Pulgar, affiancato da Amrabat e con Bonaventura leggermente avanzato rispetto ai compagni di reparto. Biraghi e Lirola resteranno padroni delle fasce. Kouamè favorito su Cutrone per partire dall’inizio. Non importa come, ma la vittoria va portata a casa ad ogni costo. Intanto Commisso sta lavorando per risolvere la più grande lacuna della rosa toscana. Serve un bomber da 20 reti: ecco 10 idee suggestive per gennaio >>>LEGGI SUBITO LA NOTIZIA  

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy