udinese

News Udinese – Deulofeu sul futuro / Ecco dove si vede l’anno prossimo

Ecco come si vede in vista della prossima stagione il talento bianconero. Una situazione in continuo divenire: le sue parole

Redazione

Il team bianconero continua a lavorare in vista del prossimo incontro di campionato. Stiamo parlando di una partita tutt'altro che semplice, ma che potrebbe avere ancora diversi sviluppi. Da una parte ci sarà il Sassuolo di Alessio Dionisi e dall'altra l'Udinese di Gabriele Cioffi solo chi vincerà potrà credere ancora nel decimo posto finale che è attualmente occupato dal Torino. Sono quattro le lunghezze che la squadra del mister toscano deve recuperare alla diretta inseguitrice, stiamo parlando di una situazione tutt'altro che semplice ma che non va sottovalutata. Nel frattempo il centravanti Gerard Deulofeu dice la sua sul futuro in un intervista per il giornale spagnolo As. Ecco dove si vede l'anno prossimo.

Il mio futuro

"Al momento, sono solo indiscrezioni. Ammetto che mi piacerebbe fare un passo avanti, ma ogni cosa ha il suo tempo e io, all'Udinese, sono felicissimo. Ciò di cui sono certo è che ho 28 anni e il meglio della mia carriera deve ancora venire".

Delle frasi che mettono con i piedi per terra i tifosi dell'Udinese visto che potrebbe essere veramente difficile mantenere il talento spagnolo per ancora diverso tempo. Vista la grande mole di team che sono sulle sue orme da oramai diverso tempo. Intanto ha detto la sua anche sulla lotta scudetto. Ecco le parole della seconda punta bianconera.

Sulla lotta scudetto

"Desidero che i rossoneri vincano lo scudetto, ovviamente. Sono un loro tifoso. Hanno un piccolo vantaggio, ma non possono sbagliare più perché credo che l'Inter vincerà tutte le tre giornate che restano. Noi abbiamo provato a fermarli, ma è molto difficile fare due gol alla migliore difesa del campionato".

Si conclude con queste affermazioni l'intervista al talento bianconero. Intanto ci si avvicina al prossimo incontro di campionato per la società friulana. Ecco le ultime notizie in vista del match di campionato. Un boccone amaro <<<