udinese

Notizie Udinese – Doppia seduta al Bruseschi: Samp nel mirino

Udinese

Per preparare al meglio la sfida contro la Sampdoria, ieri, l'Udinese ha svolto una doppia seduta di allenamento

Redazione

L'Udinese non può perdere tempo a guardarsi indietro. Quel che che è successo, ormai è acqua passata. Testa solo a Marassi. Dopo le tre sconfitte consecutive contro Napoli, Roma e Fiorentina, i bianconeri hanno un disperato bisogno di tornare a macinare punti. Al momento, la situazione in classifica è abbastanza tranquillo, ma il campionato è appena iniziato. Ogni partita potrebbe risultare fondamentale. Per preparare al meglio la gara contro i doriani, ieri, i ragazzi di Gotti si sono allenati al Bruseschi. Diverse le novità.

Doppia seduta

I friulani hanno svolto una doppia seduta di allenamento, caratterizzata dal lavoro sul campo sia al mattino che al pomeriggio. Mister Gotti ha optato per una serie di esercizi tecnico tattici. In particolare, nella prima parte, la rosa è stata divisa in due gruppi: uno composto da difensori ed esterni e l'altro da attaccanti e centrocampisti. Nella seconda parte, invece, seduta a ranghi completi a base di esercitazioni tecniche. Oggi, la squadra si allenerà nel pomeriggio. Tra le novità più importante, c'è sicuramente quella del rientro di Isaac Success. Finalmente, il nigeriano sembra essere tornato in forma e la sua convocazione per domenica appare molto probabile. Vediamo, allora, le possibili scelte di mister Gotti.

Possibile undici titolare

Il cambio di modulo attira il tecnico bianconero, ma a Marassi si dovrebbe rivedere il consueto 3-5-2. In porta ed in difesa nessuna sorpresa: giocano Silvestri, Becao, Nuytinck e Samir. A destra tornerà Nahuel Molina, mentre a sinistra è pronto Destiny Udogie. In mezzo al campo, oltre ai titolari Walace e Pereyra, Makengo è in vantaggio su Arslan. In attacco, l'unico sicuro del posto è Gerard Deulofeu. Ballottaggio tra Pussetto e Beto, con l'argentino leggermente avanti. Nel frattempo, torniamo a parlare di calciomercato. Il dt Marino ha messo nel mirino l'ennesimo talento. Ecco di chi si tratta <<<