Copa America: L’Albiceleste batte il Venezuela e si guadagna la semifinale contro il Brasile

Copa America: L’Albiceleste batte il Venezuela e si guadagna la semifinale contro il Brasile

L’Argentina soffre, ma le reti di Martinez e Lo Celso traghettano l’Albiceleste verso l’attesissima sfida di semifinale contro i padroni di casa del Brasile.

di Redazione

L’Argentina soffre ma riesce a battere il Venezuela 2-0 grazie a un gol per tempo e ora in semifinale l’Albiceleste affronterà i padroni di casa del Brasile. La partita del Maracanã si apre con un ospite inaspettato: un piccione si piazza imperterrito sulla fascia destra dell’Argentina, De Paul se lo trova davanti e, forse distratto, subisce fallo. La squadra di Scaloni, con un Messi non al top, sblocca il punteggio dopo soli 10′ di gioco, grazie a un colpo di tacco dell’interista Lautaro Martinez. L’attaccante, schierato in coppia dall’inizio con Sergio Aguero, ha rappresentato un pericolo costante per gli avversari, che hanno davvero faticato per arginarlo. Nella ripresa Lautaro scheggia la traversa, con un gran tiro, sfiorando il raddoppio; il Venezuela cerca di aumentare la pressione soprattutto grazie alle sgroppate di Darwin Machis sulla fascia, ma al ’79 arriva la rete di Lo Celso grazie ad una papera di Farinez su tiro di Aguero. Il Venezuela fino alla fine cerca di dimezzare lo svantaggio ma è l’Argentina che si guadagna l’attesissima sfida di semifinale contro i verdeoro che si terrà alle 2,30 di mercoledì 3 luglio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy