MUD
I migliori video scelti dal nostro canale

europei 2021

Europei – Gravina: “Questa nazionale è la squadra di tutti”

gravina mancini

Stamattina la nazionale è rientrata a Roma. L'accoglienza è stata calorosa. Nel Quirinale hanno preso parola sia Gravina che Malagò

Redazione

Stamattina la nazionale è rientrata a Roma sulle ali dell'entusiasmo e di un paese in festa che non vede l'ora di acclamare i propri eroi, usciti vincitori dalla battaglia di Wembley. L'appuntamento di giornata era fissato alle 17, la nazionale si è presentata in orario al Quirinale. Non era sola ma accompagnata da un altro grandissimo sportivo Matteo Berrettini, fresco fresco di finale a Wimbledon. L'accoglienza per la nostra nazionale è stata a dir poco calorosa, con il pullman che ha dovuto rallentare per passare in mezzo alla folla. Dentro l'aula del Quirinale hanno preso parola sia Gravina che Malagò, le più alte cariche sportive del paese.

gravina malagò

Le parole dei protagonisti

Il primo a parlare è stato il presidente del CONI Giovanni Malagò che ha commentato le prestazioni degli atleti italiani in questo modo:

"Grazie presidente per questa bellissima meravigliosa iniziativa organizzata con l'immediatezza delle vicende sportive, sia per la Nazionale che per Matteo Berrettini. Comportamento irreprensibile sia della Nazionale che di Berrettini, ci hanno fatto sentire orgogliosi di essere italiani".

Il secondo a parlare è stato il presidente della F.I.G.C. presente ieri a Wembley, le sue affermazioni sono state:

"Grazie presidente per averci invitato, ieri gara sofferta che ci ha fatto alzare il trofeo 53 anni dopo il primo successo in Europa. Desidero ringraziarla, credo abbia potuto toccare con mano la professionalità di questa squadra e di come ha creato feeling con l'Italia intera. Ottima guida da parte del commissario tecnico Mancini, ha dato un'identità definita alla squadra. "Grande Bellezza" mostrata dagli azzurri, nel gioco e nell'amicizia è lascito più importante, spero sia fonte di ispirazione per il movimento. Questa Nazionale è la squadra di tutti: lotta, si sacrifica, gioisce ed è animata da sentimenti veri che comunicano coesione. Oggi siamo ancora più orgogliosi di essere italiani".

Con queste parole la nazionale è stata omaggiata per il suo fantastico percorso nell'ultimo mese in giro per l'Europa. Non perderti anche le parole dette da Chiellini questa mattina <<<