Empoli, Andreazzoli: “Ho detto a Valeri che abbiamo giocato entrambi una brutta gara”

Empoli, Andreazzoli: “Ho detto a Valeri che abbiamo giocato entrambi una brutta gara”

Mister Andreazzoli commenta così la sconfitta col Bologna

di Redazione

Mister Andreazzoli commenta la sconfitta col Bologna:

“Quando abbiamo la possibilità di giocare la gara che abbiamo in testa possiamo mettere in difficoltà chiunque, poi purtroppo quando subentra la fatica e la necessità di dover fare qualche cambio le cose mutano. Lì esce fuori chi ha più forza, chi ha più qualità e anche più carattere. Fino a che abbiamo forze non difettiamo di carattere, ma oggi avevamo anche tante assenze. Comunque ci sono ancora dodici punti in palio, aspettiamo di vedere cosa fanno gli altri.

Ne ho parlato con Valeri a fine partita. Oggi gli ho detto che noi abbiamo disputato una brutta gara ma anche lui. Non mi è piaciuto come l’ha gestita. Gli episodi sono decisivi, il gol del pareggio viene fuori da una interpretazione su Palacio. Era una punizione a favore nostro. Sul 2-1 mi dicono che anche lì c’è stata una interpretazione errata.

Oggi dobbiamo piangere, non l’ho fatto settimana scorsa quando il gol della Spal era in fuorigioco e avremmo dovuto beneficiare di un possibile rigore che poteva valere il 2-0. Il Var a che serve?”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy