MUD
I migliori video scelti dal nostro canale

news calcio

Calciomercato Fiorentina – In arrivo un colpo di scena incredibile?

Nikola Milenkovic

La Fiorentina è alle prese con la situazione contrattuale di Nikola Milenkovic. Il serbo rinnoverà o andrà via?

Redazione

La Fiorentina, dopo diverse annate disastrose, vuole tornare a far gioire ed entusiasamre i propri tifosi. La società ha deciso di affidare la panchina aVincenzo Italiano, allenatore giovane ed ambizioso che ha già fatto intravedere le proprie qualità. La dirigenza italo americana è chiamata ad un importante sforzo economico per accontentare le richieste del neo tecnico. L'acquisto di Nico Gonzalez non basta, servono ulteriori rinforzi. Probabilmente, arriveranno un difensore, un centrocampista ed un esterno. Tuttavia, la priorità è quella di risolvere le questioni relative ai rinnovi di contratto di vari giocatori. Per quanto riguarda Nikola Milenkovic c'è una novità. Ecco quale.

Possibile colpo di scena?

La Fiorentina è ancora alle prese con i rinnovi di giocatori importati in particolare per la propria difesa, un nome su tutti è quello di Nikola Milenkovic. Il serbo è in scadenza di contratto nel 2022, ma non sembra abbia voglia di rimanere in maglia viola. La società toscana vuole, comunque, fare un ultimo disperato tentativo. Secondo La Gazzetta dello Sport, Commisso proporrà un allungamento di contratto per altri due anni con un importante adeguamento economico. Chissà se il classe '97 accetterà o meno. Ricordiamo che il ventiquattrenne è seguito con molto interesse sia da Massimiliano Allegri che da Fabio Paratici, neo ds del Tottenham. In caso di una sua cessione, la dirigenza gigliata ha già in mano il sostituto. Ecco chi è.

Il sostituto

Pradè ha già in mano l'erede di Milenkovic. Si tratta di Andrea Cistana del Brescia. Il giocatore ha già l'accordo con la Fiorentina. Restano da limare gli ultimi dettagli tra le due società. Un'altra trattativa che i viola stanno portando avanti è quella per il ritorno di Nastasic. Il serbo è già stato bloccato e nei prossimi giorni potrebbe arrivare la definitiva fumata bianca. Nel frattempo, se dovesse saltare l'operazione Sensi, è pronto il piano B. Ecco quale <<<