MUD
I migliori video scelti dal nostro canale

udinese

Mercato Udinese – Jayden Braaf: dall’Inghilterra confermano il riscatto

Jaydeen Braaf segna il primo gol con la maglia dell'Udinese

Il mercato dell'Udinese è già in fermento. Questa volta analizziamo le entrate friulane. Dall'Inghilterra sono sicuri. Il prezzo è fissato

Redazione

MERCATO UDINESE - Il mercato dell'Udinese è già in fermento. Questa volta non si parla né di Musso né tanto meno di Rodrigo De Paul. I bianconeri nella sessione invernale hanno preso in prestito il gioiellino del Manchester City Jayden Braaf. Il ragazzo già dal primissimo minutaggio con la divisa friulana aveva dimostrato di avere un grande potenziale. Nonostante le poche presenze, il primo gol con la maglia dell'Udinese non ci ha messo molto ad arrivare. Il numero 21 si è sbloccato e i friulani hanno vinto e convinto. Il club ormai è ufficiosamente salvo. Adesso Gotti e i suoi ragazzi vogliono divertirsi e continuare a scalare la classifica. L'11esimo posto è stato conquistato. Ora si punta al decimo. Nel frattempo dall'Inghilterra arrivano delle conferme molto interessanti riguardanti Jayden Braaf.

 Jayden Braaf esulta dopo aver segnato il primo gol in Serie A

JAYDEN BRAAF

Secondo quanto riportato da Manchester Evening News, l'Udinese avrebbe trovato un accordo con il Manchester City a 9 milioni di euro per acquistare a titolo definitivo il classe 2002. Nonostante l'ottima stagione giocata nella primavera dei Citizens lo scorso anno, la capolista della Premier League avrebbe deciso di lasciarlo partire. Il ragazzo è una scommessa ma da come tocca il pallone sembra che la famiglia Pozzo ci abbia visto lungo ancora una volta. Il club friulano è noto per l'acquisto di giovani prodigi. Basterebbe ricordare i nomi di Alexis Sanchez, Juan Cuadrado e Luis Muriel per confermare questa tesi. Ma le notizie non finiscono qui.

Il calendario dell'Udinese non sembrerebbe essere proprio una passeggiata. I friulani sono pronti per il rush finale. Il prossimo appuntamento è fissato il 2 Maggio alle ore 18:00. Avversario di turno? La Vecchia Signora guidata da Andrea Pirlo. Le prossime sfidanti saranno Bologna, Napoli, Sampdoria e Inter. Insomma i bianconeri devono ancora stringere i denti ma con questo De Paul e con la voglia di vincere si può fare di tutto.