MUD
I migliori video scelti dal nostro canale

udinese

Mercato Udinese – Gattuso, Montella, Pirlo e Gotti: facciamo il punto!

Gattuso potrebbe sbarcare in Friuli

Ecco le ultime news sul mercato dell'Udinese. Gotti, Inzaghi, Pirlo e Gattuso. Ecco cosa potrebbe succedere sulle panchine della Serie A

Redazione

MERCATO UDINESE - Nell'attesa di tornare il prima possibile con la testa al campionato, il fantomatico giro delle panchine continua senza tregua. Qualora la Serie A dovesse proseguire con questi ritmi, dopo nove anni consecutivi, l'Inter riuscirebbe a scucire lo scudetto dalla maglia bianconera. Non è ancora detta l'ultima parola ma qualora non dovessero essere i ragazzi di Conte a riuscire nell'impresa, molto probabilmente potrebbe toccare ai cugini rossoneri. Una cosa è sempre più certa, Pirlo non è riuscito a ripagare la fiducia che gli è stata data. L'allenatore bianconero è fuori dalla Champions e il sogno del decimo scudetto si è ormai trasformato in incubo. Tutto questo lascia pensare che a giugno il primo cambiamento al quale assisteremo sarà quello sulla panchina della Vecchia Signora. Ecco cosa potrebbe accadere. 

Il nome di Simone Inzaghi continua a a stare sulla bocca di molti. Paratici ammira il lavoro svolto dal tecnico biancoceleste. Dopo 13 anni Immobile e compagni sono riusciti a riportare l'aquila in Europa e hanno pure passato il girone delle qualificazioni. Ecco allora che dopo 5 anni il tecnico piacentino potrebbe cambiare colori e trasferirsi a Torino. Attenzione però perché si parla anche di uno scambio di allenatori con gli azzurri partenopei. Detto questo, anche il percorso di Gotti non è passato inosservato. La sua Udinesegioca un bel calcio. Dopo un inizio altalenante, i friulani si sono rimessi in corsa e adesso puntano ad arrivare il più in alto possibile nella colonna sinistra della classifica.

Dunque, anche Gotti è stato più volte affiancato alla squadra biancoceleste. Ecco allora che si torna a parlare ancora di Gennaro Gattuso e di un suo possibile sbarco in Friuli. Insomma, mancano ancora 10 partite alla fine del campionato e finché la matematica non emanerà la sua innegabile sentenza, potrebbe davvero accadere di tutto. Montella continua a monitorare la situazione. Anche l'ex giallorosso è pronto a rimettersi in gioco.

Potresti esserti perso