Udinese, Marino: “Non abbiamo pressioni negative. Attaccanti? Si sbloccheranno presto”

Udinese, Marino: “Non abbiamo pressioni negative. Attaccanti? Si sbloccheranno presto”

Il responsabile dell’area tecnica dell’Udinese Pierpaolo Marino ha parlato prima del match contro il Bologna

di Redazione

Prima del match contro il Bologna, in programma alle ore 15 allo stadio Dall’Ara, il direttore dell’area tecnica dell’Udinese Pierpaolo Marino è intervenuto ai microfoni di Sky. Queste le sue parole:

Arrivate a questa gara con quattro punti di vantaggio sulla zona calda, siete tranquilli o sentite di dover iniziare a macinare punti?
Noi non sentiamo nessun genere di pressioni negative perché eravamo preparati a questo, nel 2020 abbiamo fatto 5 punti ma sono le altre che sono andate forti. Se perdiamo con il Milan e con l’Inter non è certo una vergogna. Siamo preparati per fare 40 punti, piuttosto eravamo esaltati e sorpresi dal fatto che al 6 gennaio fossimo a +10, ed era anche per demerito degli altri“.

Pressione sugli attaccanti dati i pochi gol?
Sì, è giusto perché non segniamo da molto però di positivo c’è che in ogni partita abbiamo creato più dell’avversario, perciò c’è fiducia che nel fatto che si sbloccheranno presto“.

Ci sarà una chance anche per gli altri elementi?
Noi li vediamo in allenamento e anche quelli che non giocano molto lavorano sempre con grande voglia e grande dedizione. Abbiamo una rosa importante e siamo convinti che con questi ritmi di lavoro posiamo perseguire i nostri obiettivi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy