Warford, Sanchez Flores: “Vittoria dedicata specialmente ai tifosi”

Warford, Sanchez Flores: “Vittoria dedicata specialmente ai tifosi”

Il Watford ha battuto 2-0 il Norwich nell’anticipo di venerdì in Premier League. Sanchez Flores ha parlato della gara in conferenza stampa

di Redazione

Il Watford trova la prima vittoria stagionale e abbandona l’ultimo posto nella classifica della Premier League. Al Carrow Road la squadra di Flores batte il Norwich grazie alle reti di Deulofeu al 2′ minuto, che con una serpentina sfugge ai difensori del Norwich e con l’interno sinistro batte Krul. Nella ripresa al 52′ è Gray a raddoppiare con un gol bellissimo sempre su assist di Deulofeu, che dalla sinistra lascia partire un cross di destro a rientrare, Gray si gira e di tacco anticipa tutti battendo Krul per il 2-0. Nel finale l’espulsione di Kabasele non complica i piani dei calabroni. Il tecnico del Watford Sanchez Flores ha parlato della gara in conferenza stampa. Queste le sue parole: “È difficile provare a prepararsi alle partite in modo positivo, mettere tutto lo spirito, tutto il lavoro, per tutti: società, dirigenti, giocatori, e tifosi, ed è davvero brutto quando non vinci è davvero pesanteNon ha alcun senso essere nello sport con questa sensazione. Ma quando veniamo qui sappiamo che era una possibilità. Vorrei dire che questa vittoria è soprattutto per i tifosi perché invocano sempre il mio nome e il nome dei giocatori. Sono sempre lì. Supportano e supportano e supportano da molto tempo, quindi è stato necessario per tutti

Sanchez Flores ha messo i suoi giocatori sotto ulteriore pressione nell’accumulo paragonando la partita di stasera a una finale di coppa:Sapevamo che si trattava di una partita significativa e sembrava una finale. Abbiamo cercato di dare la nostra energia, il nostro spirito, cercato di mettere in campo l’anima e la mente sapendo che loro avevano bisogno di vincere, come noi, hanno giocato in casa e hanno molti sostenitori. È uno stadio rumoroso e cercano di rendere le cose difficili per l’avversario, ma era il momento di mostrare qualcos’altro e fare un passo in avanti, ed era importante”.

E’ uno dei suoi migliori risultati in Inghilterra?: “Non sono sicuro che sia il migliore, ma è una vittoria che serviva a tutti noi, perché tutti ci stiamo allenando ma bisogna crederci, per credere che devi vincere. Se non vinci nello sport è difficile crederci. Per provare a vincere devi prima combattere e devi volere e quando puoi mettere in campo tutto questo probabilmente hai più possibilità di vincere”.

Spero che questo possa aiutare i giocatori a rendersi conto che stanno molto meglio. Tutte le cose che ripetiamo per loro ogni singola settimana sono per migliorare, possono combattere di più e possono fare di più e alla fine si rendono conto che possono essere capaci di vincere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy