Watford, l’agente di Pape Gueye: “Accordo ancora da perfezionare”

Nonostante l’annuncio del club inglese, pare che sul trasferimento del giovane centrocampista non sia stato ancora messo il punto

di Redazione

Sul trasferimento di Pape Gueye al Watford pare non sia stato ancora messo il puntoIl club inglese infatti nella giornata di mercoledì aveva annunciato l’arrivo del giovane centrocampista, legato attualmente al Le Havre fino al termine di questa stagione, sulla base di un pre-contratto che prevedeva un accordo quinquennale. Per il club inglese l’operazione è da considerarsi conclusa, evidentemente per l’entourage del giocatore no. Infatti l’agente del ragazzo, Pierre-Henri Bovis, parlando a The Athletic, ha smentito il fatto che l’operazione sia perfezionata.

“Non c’è nulla di risolto. Abbiamo un cosiddetto contratto da gennaio, ma stiamo ancora cercando di risolvere possibili problemi. Le circostanze sono molto strane. Quanto comunicato dal Watford non cambia nulla per noi”.

Ma una fonte del Watford ha precisato:

“Qualsiasi controversia tra vecchi e nuovi rappresentanti non influisce sul contratto. Il giocatore l’ha firmato di persona a gennaio, secondo quelle che sono le regole della FIFA e della Premier League. E’ e rimarrà un giocatore del Watford”.

Secondo quanto riportato dai media inglesi, il problema potrebbe essere sorto perché al momento dell’accordo Bovis non era ancora l’agente di Gueye e quindi non avrà diritto ad alcun compenso.

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy